14 aprile 2011...13:06

Sei storia infinita frequenza di Vita

Vai ai commenti

In principio eri verbo
e diventasti parola,
quindi canto eppoi suono,
che il fluido sfiora.

Chiarore di stelle
nel cosmo profondo,
del sole faville,
che irraggiano il mondo.

Della massa energia,
che s’anima e vibra,
celeste armonia
pulsante di vita.

Feconda natura
del mondo creato,
ad ogni creatura
l’amore hai donato.

Stupenda attrazione
animata dai sensi,
amorosa attenzione
di reciproci assensi.

Poesie sospese,
da tempo lasciate,
emozioni riaccese,
dal suono portate.

Perfetta geometria
del fiocco di neve,
che dura un’inezia,
un attimo breve…

…Sei storia infinita,
frequenza di vita,
sei musica e canto
del grande creato.

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 448 access attempts in the last 7 days.